Riproduzione villa Tabarka ’98

La mia prima esperienza in un bottega di mosaico, durante lo stage svolto presso la Cooperativa Mosaicisti di Ravenna nel periodo in cui frequentavo la scuola professionale ‘Albe Stainer’.

Questo mosaico è esposto al museo del Bardo di Tunisi.  E’ uno dei tre mosaici che decoravano le tre absidi di un vasto ambiente di una villa di Tabarka. Rappresenta la residenza del padrone con le sue torri quadrate. Tutto intorno un bel giardino con piante, fiori, alberi e uccelli, tra cui si riconoscono oche, anatre e fagiani. Risale al IV secolo d. C.